Esplosione bombole di gas a Bagnara: un morto ed un ferito

747

Tragico incidente questa mattina a Bagnara Calabra, dove una persona è morta ed un’altra è rimasta ferita in modo grave a causa dello scoppio di alcune bombole di gas in un locale adibito a deposito di attrezzi in contrada “Pezzolo”.

La vittima è un imprenditore, proprietario del deposito, mentre il ferito sarebbe un suo collaboratore, un idraulico. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco ed i carabinieri.

Il ferito è stato ricoverato negli Ospedali riuniti di Reggio Calabria. Secondo quanto è emerso dai primi accertamenti, lo scoppio delle bombole sarebbe da collegare a cause accidentali. Potrebbe essere stato provocato da una scintilla sprigionatasi da una fiamma ossidrica.

Articolo precedente Melicucco – trovato materiale esplosivo: arrestato 26enne
Articolo successivoOmicidio a Nicotera Marina: ucciso 38enne