Fermato in auto con 1,3 kg di cocaina e il figlio 12enne, arrestato 43enne di Rosarno

2344

Un 43enne originario di Rosarno (Reggio Calabria) è stato arrestato da Carabinieri a Ramacca (Catania) perché  fermato a bordo dell’auto sulla quale viaggiava con 1,3 kg di cocaina.

Per non destare sospetti l’uomo era in compagnia del figlio 12enne. La vettura è stata controllata da militari dell’aliquota Radiomobile della compagnia di Palagonia a un posto di blocco lungo la Strada statale 417, in Contrada Gornalunga.

Alla vista della pattuglia l’uomo ha tentato di cambiare la direzione di marcia, accennando a imboccare una stradina secondaria. La droga era nascosta sotto il pannello dello sportello posteriore lato guida.

Il panetto aveva sovrimpressa la dicitura ‘Maria che, come un marchio di fabbrica, solitamente identifica l’organizzazione criminale produttrice.
L’indagato è stato rinchiuso nel carcere di Caltagirone, dove permane a disposizione dell’autorità giudiziaria in regime di custodia cautelare.

Articolo precedente Si ribalta trattore: muore agricoltore 66enne
Articolo successivoFermato allo svincolo autostradale di Rosarno con 8 kg di cocaina e 266mila euro in contanti – arrestato