Gregoretti – Gup: non luogo a procedere per Salvini. Prosciolto perché “il fatto non sussiste”

37

 

“Il fatto non sussiste”. È la motivazione con cui il del Gup di Catania, Nunzio Sarpietro ha emesso la sentenza di non luogo a procedere nei confronti di Matteo Salvini a conclusione dell’udienza preliminare sul caso Gregoretti. Le motivazioni complete saranno pubblicate entro i prossimi 30 giorni.

Al centro del procedimento nei confronti dell’allora ministro dell’Interno i ritardi nello sbarco, nel luglio del 2019, di 131 migranti dalla nave della Guardia costiera italiana nel porto di Augusta, nel Siracusano.

Articolo precedente A spasso nonostante positivi al COVID – denunciati fratello e sorella
Articolo successivoColdiretti Calabria: l’accelerazione sui vaccini in Calabria vale 5 milioni al giorno