In casa con droga denaro e proiettili – arrestato 30enne

1644

Un trentenne è stato arrestato e posto ai domiciliari per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di munizioni al termine di una perquisizione condotta dai carabinieri della Compagnia di Crotone, insieme a quelli della Stazione di Scandale e all’unità cinofila del Comando provinciale della Guardia di finanza del Capoluogo.

 In particolare, i carabinieri hanno trovato, nascosti all’interno del vano caldaia, diversi involucri contenenti poco più di 570 grammi complessivi di marijuana, circa 130 di hascisc, una bilancia professionale, due bilancini elettronici di precisione, materiale idoneo al confezionamento delle sostanze, 75 cartucce per pistole e fucili di vario calibro, nonché la somma di poco più di 3.800 euro suddivisa in banconote di vario taglio, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Nel corso dell’attività, è stata inoltre trovata un’agenda con degli appunti manoscritti riportanti le indicazioni d’importi di denaro con a fianco i nominativi di verosimili acquirenti, nei cui riguardi saranno effettuati ulteriori approfondimenti.

Portato in Caserma l’uomo è stato poi arrestato.

Articolo precedente Reggio Calabria – sequestrano anziano e provano ad amputargli un dito
Articolo successivoCalabria – mare pulito: monitoraggio delle coste