Intimidazione ad avvocato – incendiato portone studio

854

Atto intimidatorio la notte scorsa a Cosenza.

Ignoti hanno versato liquido infiammabile sul pianerottolo davanti la porta dello studio di un avvocato, in un palazzo di piazza Europa, per poi appiccare le fiamme.

Sono stati alcuni condomini, ad avvertire i vigili del fuoco che hanno spento l’incendio prima che questo potesse propagarsi all’interno.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Cosenza che stanno visionando le immagini delle telecamere di sicurezza presenti nella zona per cercare di risalire all’identità dell’autore del gesto. Al momento, l’ipotesi prevalente è che il gesto sia da collegare all’attività professionale dell’avvocato ma che non sia coinvolta la criminalità organizzata.

Articolo precedente Cinquantenne ucciso a Gioia Tauro – avviate indagini
Articolo successivoOmicidio Lo Prete Gioia Tauro – Fermato presunto omicida