Molestie a giornalista – DASPO per il tifoso “molestatore”

185

L’uomo che durante una diretta tv ha molestato la giornalista di Toscana Tv, Greta Beccaglia, è stato identificato. Si tratta di un 45enne residente in provincia di Ancona.

L’uomo, tifoso della Fiorentina, è stato individuato dagli agenti del commissariato di Empoli, che si sono avvalsi, tra l’altro, delle immagini riprese dalla stessa emittente e di quelle dell’impianto sportivo.

Le telecamere hanno permesso di riprenderlo nel passaggio ai tornelli di uscita.

“Non volevo parlare con nessuno, solo andare alla macchina, ho sbagliato e chiedo scusa: voglio incontrarla, quando sarà possibile, quando lei vorrà”. Lo ha detto Andrea, il 45enne tifoso identificato come l’autore delle molestie all’inviata di Toscana Tv. L’uomo lo ha detto contattato telefonicamente da ‘La Zanzara’ su Radio 24. “Ho chiesto scusa e ci mancherebbe”, ha detto Andrea, ristoratore in provincia di Ancona, con una compagna e una figlia.

“Ho sentito il prefetto di Firenze che mi ha preannunciato che di qui a poco sarà emesso un provvedimento di Daspo nei confronti di un uomo, identificato come quello che si è reso responsabile di quei gesti insopportabili, dì cui si conoscono ora le generalità. Lo afferma il sottosegretario all’Interno, Carlo Sibilia.

La giornalista ha presentato alla questura di Firenze la denuncia-querela, dopo vari contatti avuti dalla polizia con la giovane cronista, che ha ripercorso i fatti avvenuti a suo danno nella zona dello stadio dove c’è il deflusso dei tifosi della Fiorentina. Nei prossimi tempi potrebbe essere sentita come parte offesa.

Articolo precedente Carabiniere sventa rapina – accoltellato. Fermato un 16enne
Articolo successivoEsibisce il Green pass di un’altra persona – denunciato