Morta la donna investita su Ss18

345

É morta nella serata di ieri, la donna investita in località Campora San Giovanni di Amantea, lungo la Statale 18 sul Tirreno cosentino.

La 68enne Rosaria Russo, era stata trasportata in elicottero all’ospedale dell’Annunziata di Cosenza, con traumi al torace e alla testa, e si trovava ricoverata in rianimazione in gravissime condizioni.

Ad investire la donna un mezzo pesante guidato da un uomo che si era subito fermato dopo aver travolto la malcapitata.

Articolo precedente Melito Porto Salvo – arrestato 51enne per atti persecutori
Articolo successivoTraffico internazionale di droga – arrestato nella Repubblica domenicana il latitante Ferro