Nascondeva fucili e cartucce, arrestato 58enne

I carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato a Santa Cristina d’Aspromonte Giuseppe Tripodi, di 58 anni, già noto alle forze dell’ordine, per detenzione abusiva di armi, anche clandestine, e di munizioni. I militari della stazione, assieme a quelli dello Squadrone cacciatori di Calabria.
    Nel corso di una perquisizione, in un fondo agricolo di Scido, i militari hanno trovato nascosti nel terreno due fucili monocanna clandestini, una doppietta e centinaia di cartucce di diverso calibro. Tutto il materiale trovato è stato sequestrato e sarà inviato nei laboratori dell’Arma per essere sottoposto agli accertamenti di natura tecnico-balistica.