Neonato trovato morto a Villa San Giovanni – fermata la madre della 13enne: è accusata di omicidio

326

 

Neonato trovato morto a Villa San Giovanni – fermata la madre della 13enne: è accusata di omicidio

È stata fermata con l’accusa di omicidio la madre della 13enne che ha partorito il neonato trovato morto domenica scorsa all’interno di uno zaino abbandonato tra gli scogli a Villa San Giovanni.

Il provvedimento è stato emesso dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria ed eseguito dalla Squadra mobile e dai carabinieri.

Inquirenti ed investigatori non hanno fornito, al momento, particolari sugli sviluppi delle indagini che hanno portato al fermo della madre della tredicenne e che hanno fatto seguito, in particolare, agli esiti dell’autopsia eseguita sul corpo del neonato.

 

Articolo precedente Calabria – forte scossa di terremoto di magnitudo 4.0
Articolo successivoNeonato morto Villa San Giovanni – sarebbe stata la madre della 13enne ad abbandonare il bimbo sugli scogli