Oggi ultimo saluto a Cocò

Cassano-. Questo pomeriggio si sono celebrati gli strazianti funerali del piccolo Cocò Campolongo, ucciso e bruciato insieme al nonno Giuseppe Iannicelli , e alla compagna di quest’ultimo. ll feretro di Cocò, avvolto da orchidee bianche, e quello del nonno, sono giunti prima a casa della famiglia Iannicelli dove si sono fermati per poi raggiungere la chiesa dove si è svolto il rito funebre.   Il corteo era accompagnato anche da una banda musicale che ha suonato musiche allegre, come è tradizione in occasione dei  funerali di bambini. Palloncini e confetti bianchi sono stati lanciati all’uscita della chiesa di San Francesco. Hanno preso parte al rito anche il padre , le due nonne e lo zio , attualmente detenuti presso il Carcere di Castrovillari, ai quali è stato concesso il permesso di partecipare all’ultimo saluto del piccolo Cocò. A Cassano allo Jonio è stato rispettato il lutto cittadino proclamato dal Comune.