Piantagioni di marijuana su terreno demaniale – 6 arresti

1199

Sei persone sono stata arrestate dai carabinieri della compagnia di Crotone che hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per coltivazione illecita di sostanze stupefacenti.

Avevano realizzato quattro piantagioni di canapa indiana su un terreno demaniale in località Trafinello, alla periferia sud di Crotone.

Le indagini erano scattate nel mese di giugno dello scorso anno, quando i militari avevano individuato le quattro piantagioni. I carabinieri della Stazione di Crotone, autorizzati dalla Procura della Repubblioca, dopo aver installato delle telecamere nascoste all’interno della piantagione e grazie all’utilizzo di un drone, hanno filmato per dieci giorni di seguito l’attività dei sei uomini, tre dei quali appartenenti a uno stesso nucleo familiare, mentre si prendevano cura delle piante di marijuana, circa 120 di altezza compresa tra i 50 e i 230 centimetri.
Piante che in effetti erano già state sequestrate nel luglio scorso dai carabinieri che avevano scoperto le piantagioni; in quel frangente era stato arrestato un pregiudicato 60enne sorpreso a irrigare le piante e che non è tra i destinatari dell’ordinanza attuale.

Articolo precedente Agguato in piazza a colpi di pistola – fermato presunto autore
Articolo successivoSequestro beni per oltre 2,5 mln di euro a una ditta di trasporti