Positivo al COVID sorpreso in strada a chiacchierare- denunciato

675

A San Giorgio Morgeto i carabinieri, nell’ambito di mirati controlli finalizzati al rispetto della normativa volta al contenimento del Covid-19, hanno denunciato, un quarantenne del posto, in quanto notato in strada, a parlare con un altro concittadino, nonostante fosse stato sottoposto alla quarantena obbligatoria, presso la propria abitazione, poiché positivo al Coronavirus.

L’uomo, è stato pertanto denunciato alla Procura di Palmi per il reato di inosservanza di ordine all’ autorità volto adimpedire la diffusione di malattia infettive, reato recentemente riformato, che prevede una pena fino a 18 mesi di arresto e una ammenda fino a 5.000 euro.

Articolo precedente Aggredì dottoressa con cacciavite- confermata condanna a 7 anni
Articolo successivoElezioni Giffone- TAR conferma vittoria