Ragazzina 12enne si toglie la vita in casa

2152

Un episodio che ha lasciato senza parole la cittadina di Rocca d’Arazzo, dove una bambina di 12 anni, di Asti, è morta martedì all’ospedale Regina Margherita di Torino, dove era stata trasportata d’urgenza, dopo che i familiari l’avevano trovata svenuta in una stanza della casa

La giovane avrebbe usato un asciugamano per soffocarsi in bagno.

Secondo quanto è stato possibile ricostruire, pare che la piccola sia stata trovata venerdì 2 febbraio in gravissime condizioni, in stato di ipossia, dai suoi familiari nel bagno della sua abitazione con un asciugamano stretto attorno al collo.

La 12enne sarebbe stata immediatamente portata al pronto soccorso dell’ospedale Cardinal Massaia di Asti e poi, vista la gravità delle sue condizioni, trasferita d’urgenza all’ospedale Regina Margherita di Torino.

Sul caso indagano i carabinieri. La famiglia ha disposto la donazione degli organi.

Articolo precedente Mascotte giochi olimpici invernali – studente calabrese ricevuto da Presidente Meloni
Articolo successivoIn autostrada con 2 kg di cocaina in auto – arrestato dopo inseguimento