Reggio Catona -investe anziana e non si ferma: si costituisce 79enne

98

Nella giornata del due dicembre, una donna di 84 anni è stata investita a Catona, da un uomo che non si era fermato a prestare soccorso. L’uomo si é presentato nel pomeriggio di sabato al Comando della Polizia locale di Reggio Calabria accompagnato dal suo avvocato.

La donna si trova ricoverata in ospedale con prognosi riservata.

Nell’immediatezza dei fatti e per tutta la mattinata la Polizia locale aveva setacciato la frazione nord della città acquisendo numerose immagini ed individuando marca e tipo del veicolo investitore. Sembra essere stata proprio la consapevolezza della imminente identificazione del proprietario del veicolo a spingere l’investitore a presentarsi. Si tratta di un uomo di 79 anni residente a Reggio Calabria. Alla Polizia locale ha fornito la propria versione dei fatti.

L’ispezione del veicolo ha fatto emergere danni assolutamente compatibili con il sinistro. Per l’uomo sono immediatamente scattati il ritiro della patente di guida e la denuncia in stato di libertà per fuga, omissione di soccorso e lesioni stradali.

Articolo precedente Scontro tra due auto – feriti 4 giovani: uno è grave
Articolo successivoMaltempo in Calabria – tromba d’aria provoca danni