Rosarno, arrestato sessantaquattrenne per ricettazione

Nota stampa del Comando Provinciale dei Carabinieri di Reggio Calabria

Il 22 settembre 2016, in Rosarno (RC), i Carabinieri della locale Tenenza hanno tratto in arresto GALLO Rocco, di anni 64 da Rosarno, già noto alle FF.OO., poiché ritenuto responsabile del reato di ricettazione, in esecuzione all’ordine di detenzione in regime domiciliare, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palmi. Prefato dovrà espiare la pena di anni 2 e mesi 8, per i fatti commessi in Rosarno nel 2008.