Rosarno, con l’avvio della fase2 riaprono le case africane del sesso nel quartiere ospizio. VIDEO

Siamo alle solite. Dopo mesi in cui la situazione sembrava essersi placata, da qualche giorno, a seguito dell’avvio della fase 2, le case africane del sesso di Rosarno, nel quartiere Ospizio, pare abbiano ripreso a “lavorare”. È di questa mattina la video segnalazione di un residente nel quartiere, che stanco delle innumerevoli denunce a chi di competenza, ha “ripreso” nuovamente una scena purtroppo, già vista e rivista. Un ragazzo extracomunitario, probabilmente ubriaco e sotto effetto di sostanze stupefacenti, viene trascinato sulle scale, privo di sensi.

“Durante il periodo di quarantena, la casa era stata “liberata” – ha raccontato un residente del quartiere. Dalla sera del 3 maggio, noi residenti abbiamo notato che gli occupanti, sono rientrati, iniziando a pulire le abitazioni. Purtroppo tutto questo avviene senza le dovute precauzioni che si dovrebbero rispettare in questa emergenza Coronavirus. E quindi niente mascherine, niente guanti, nulla. Per non parlare del viavai di loro connazionali, il più delle volte ubriachi e sotto effetto di sostanze stupefacenti. Donne(molte prostitute) e uomini. Inoltre la mattina quando capita che qualcuno di noi residenti esca per lavoro o per necessità, si imbatte in alcuni di loro, nudi, senza pantaloni. Non è sostenibile una situazione di questo tipo. Sono anni che lottiamo”.

Nel video pubblicato si sentono le voci dei due ragazzi che trascinano l’uomo: “Fanculo, tu sei testa di merda, tu testa di capra”, e a seguire i versi di animali e pernacchie.

Non è la prima volta che la nostra redazione si occupa di questo caso. Sono circa cinque anni infatti, che ogni tot mesi gli abitanti rosarnesi “denunciano” la situazione impossibilie in cui sono costretti a vivere. Nel novembre del 2016 a Rosarno, venne arrestato un nigeriano accusato di aver sequestrato una donna connazionale, costretta a prostituirsi. (Clicca qui per leggere l’articolo)

Di seguito tutti gli articoli:

Rissa tra Africani quartiere ospizio

Blitz forze dell’ordine quartiere Ospizio

Rosarno- discariche e latrine nel quartiere Ospizio

Rosarno- immigrato aggredisce compagna e Poliziotti nel quartiere Ospizio

Rosarno- Prostituzione e spaccio nel quartiere Ospizio

Rosarno il degrado e l’integrazione impossibile nel quartiere Ospizio

Lite tra africane nel quartiere Ospizio

Controlli su immigrazione irregolare nel quartiere Ospizio

Rissa tra africane nel quartiere Ospizio- ragazze ferita trasportata in ambulanza