Rosarno – inaugurazione biblioteca scolastica mercoledì 14 dicembre

261

Inaugurazione biblioteca scolastica BiblioBalena – progetto della Cooperativa Kiwi Impresa sociale e IC Scopelliti Green sostenuto da AIE e Università della Calabria

Mercoledì 14 dicembre presso il Plesso Scuola Primaria M.Zita a Rosarno sarà inaugurata la nuova biblioteca scolastica dell’IC Comprensivo Scopelliti-Green, a conclusione del Progetto BiblioBalenadella Cooperativa Kiwi Impresa sociale sostenuto dall’AIE ( Associazione Italiana Editori) e dall’Università della Calabria.

Il progetto rientra nell’area Lab di “ Io leggo perché”, una piattaforma di sperimentazione di buone pratiche sui territori.

La Cooperativa Kiwi, è una delle quattro realtà selezionate sul territorio calabrese, maglia nera per gli indici di lettura, al fine di ridurre le diseguaglianze sociali e culturali in Calabria. Il nuovo spazio, co-progettato con le famiglie, rappresenta non solo un vero e proprio luogo fisico dove gli allievi potranno studiare e leggere, ma anche un pezzo della biblioteca diffusa che a partire da FaRo – Biblioteca Comunale F. Foberti animerà tutti i quartieri cittadini con la buona pratica della lettura.
L’inaugurazione di BiblioBalena arriva a conclusione di un percorso in cui i bambini, gli insegnanti, le famiglie e l’intera comunità sono stati protagonisti attraverso attività di formazione, di lettura ad alta voce e laboratoriali, percorsi urbani, incontri con gli autori e attività di co-progettazione.

Saranno presenti all’inaugurazione:Roberta Mancuso commissario prefettizio Città di Rosarno, Giuseppe Eburnea dirigente scolastico IC Scopelliti Green, Antonella Cacciola Vicaria IC Scopelliti Green, Angelo Carchidi presidente Cooperativa Kiwi, Piero Attanasio per AIE Associazione Italiana Editori, Daniele Garritano sociologo Università della Calabria , Gigliola Alvisi scrittrice, Antonella Agnoli bibliotecaria.

Articolo precedente Calabria- incidente all’alba: tre giovani feriti
Articolo successivoNdrangheta a Milano: 10 arresti