Rosarno – insediamento commissione straordinaria

605

È stata ufficialmente presentata questa mattina presso il palazzo comunale di Rosarno, la triade commissariale che gestirà l’ente comunale per il prossimi 17 mesi.

La commissione straordinaria è composta dal Viceprefetto Antonio Giannelli, dal Viceprefetto aggiunto Roberta Mancuso e dal dirigente di II Fascia Area funzioni centrali, Emilio Saverio Buda.

Dopo i saluti del Commissario Prefettizio, Antonio Reppucci, che ha ripercorso brevemente i 7 mesi di gestione del comune di Rosarno, a prendere la parola è stato il Viceprefetto Giannelli.

“Oggi non è solo un passaggio di consegne- ha dichiarato Giannelli- oggi dobbiamo concentrarci su questi 17 mesi e capire che questo non è soltanto un periodo di gestione commissariale per risanare l’ente. Noi faremo di tutto per realizzare quello che è possibile, mettendoci impegno. Poche parole, parleremo quando i fatti saranno realizzati. Oggi non facciamo promesse, quello che possiamo assicurare è che ci impegneremo come Sindaci, non come funzionari dello Stato, ma come cittadini di Rosarno- ha concluso Giannelli.

Intervento anche Emilio Saverio Buda, che ha ricordato la vecchia commissione antimafia di cui già aveva fatto parte tanti anni fa a Rosarno.
“Rosarno è una nota realtà a livello nazionale- ha detto Buda-. La nostra presenza va a qualificare l’intervento dello Stato. Non si tratta soltanto di amministrare un ente per 17 mesi ma è una opportunità per sistemare un comune che ha un impatto sociale notevolissimo. Siamo qui pieni di volontà. La nostra funziona è quella di avviare l’ente ad un risanamento che possa produrre qualcosa di buono per gli anni successivi- ha concluso Buda.

A chiudere i saluti della nuova commissione- il viceprefetto aggiunto Roberta Mancuso che ha sottolineato come “il nostro impegno sarà al massimo su tutti i fronti rispetto a tutti problemi che incontreremo. La nostra porta – ha detto Mancuso- sarà sempre aperta a tutti i cittadini che intendono collaborare con noi!

 

Articolo precedente Incendio distrugge capannone azienda agricola – morti 5 bovini
Articolo successivoLega – folla per accogliere Salvini in Calabria