Rosarno-morto l’assessore Calarco, era ricoverato per COVID

Rosarno si sveglia con una triste notizia. Qualche minuto fa il sindaco, Giuseppe Idà, ha comunicato la morte dell’Assessore Pasquale Calarco. Era ricoverato da qualche giorno a causa del COVID. Purtroppo nella giornata di ieri le sue condizioni sono peggiorate.

“Pasquale era un amico, una persona per bene rispettata da tutti. Un uomo generoso, sempre disponibile e che ha dedicato la sua vita alle persone bisognose, che avevano maggiore necessità. Pasquale era una persona stimata dalla città, e per questo dobbiamo renderli omaggio: abbiamo già disposto le bandiere a mezz’asta, e stiamo facendo un’ordinanza per dichiarare per domani, giorni dei funerali, il lutto cittadino.
Questa deve essere una occasione per ricordare a tutti voi che Pasquale, potrebbe essere anche uno dei nostri genitori, dei nostri nonni. Chi ancora teorizza che il virus sia una semplice influenza, non conosce l’esperienza di Pasquale, non sa quanta vita quanto entusiasmo, quanta anche, salute c’era, nella vita di Pasquale. Allora vi chiedo di stringervi in preghiera e di abbracciare anche idealmente la famiglia di Pasquale, ma vi chiedo soprattutto di stare attenti, perché purtroppo potrebbe esserci altre persone che, come lui rischiano di fare una brutta fine.”
Il sindaco conclude il video messaggio rivolgendosi alla famiglia del defunto:

“Un sentito abbraccio alla moglie, ai figli, ai nipoti. È una giornata triste per la nostra città. Con rammarico e grandissimo dispiacere accogliamo questa tristissima notizia.”

La Redazione Zmedia si porge le condoglianze alla famiglia.