Rosarno – Prove di carico su due cavalcavia – limitazioni su Ss682 Jonio Tirreno

374

PROVE DI CARICO SU DUE CAVALCAVIA, LIMITAZIONI SULLA SS682 JONIO TIRRENO A ROSARNO

Anas ha programmato, in orario notturno, una nuova attività di prove di carico su due cavalcavia ubicati sulla strada statale 682 ‘Jonio Tirreno’, in territorio comunale di Rosarno, in provincia di Reggio Calabria.

Le attività riguardano il collaudo finale delle opere d’arte ubicate in prossimità del km 0,00 e del km 0,400 e realizzate nell’ambito dei lavori di ammodernamento ed adeguamento dello svincolo di Rosarno della A2 ‘Autostrada del Mediterraneo’.

Nel dettaglio, per consentire l’esecuzione delle prove in piena sicurezza, dalle ore 21:00 di oggi giovedì 26 maggio e fino alle ore 06:00 di venerdì 27 maggio, la statale sarà chiusa dal km 0,000 al km 0,900 in direzione Est Grotteria ed Ovest Rosarno.

Durante la chiusura sono previsti i seguenti percorsi alternativi:

-i veicoli in uscita allo svincolo A2 di Rosarno e quelli provenienti dal centro abitato di Rosarno diretti a Gioiosa Jonica verranno deviati sulla SP5, SP 40, SP 46, SP 37 con rientro sulla SS 682 in corrispondenza dello svincolo di Melicucco;

-i veicoli in uscita allo svincolo A2 di Rosarno e diretti al Porto di Gioia Tauro verranno deviati sulla SP 5 , SP 40 con rientro sulla SS 682 dir, in alternativa detti veicoli possono attendere sulla SS 682 dir l’interruzione del traffico temporanea per il tempo strettamente necessario per le letture delle strumentazioni;

-i veicoli provenienti dal centro abitato di Rosarno e diretti allo svincolo A2 verranno deviati sulla SP 40 con rientro sulla SS 682 dir in corrispondenza dello svincolo zona industriale;

-i veicoli provenienti dal Porto di Gioia Tauro e diretti allo svincolo A2 dovranno attendere sulla SS 682 dir l’interruzione del traffico temporanea per il tempo strettamente necessario per le letture delle strumentazioni;

-i veicoli provenienti dal Porto di Gioia Tauro e diretti a Gioiosa Jonica verranno deviati dalla SS 682 dir in corrispondenza dello svincolo zona industriale sulla SP 40, SP 46, SP 37 con rientro sulla SS 682 in corrispondenza dello svincolo di Melicucco.

Lungo la A2 ‘Autostrada del Mediterraneo’,  verranno predisposti dei restringimenti di carreggiata in entrambe le direzioni per l’interruzione del traffico limitatamente al tempo strettamente necessario per le letture delle strumentazioni, in direzione nord dal km 384,200 al 384,000 e in direzione sud dal km 383,800 al 384,000.

Le attività sono state condivise e concordate in sede di COV presso la Prefettura di Reggio Calabria con gli Enti interessati.

Articolo precedente Processo Narcos – assolti fratelli Pataffio
Articolo successivoDal 2 al 4 giugno 2022 a Taurianova la prima edizione del VILLAGGIO SUD AGRIFEST