Rosarno – Rissa allo stadio tra Asd Virtus Rosarno e Real Pizzo

3520

Rissa questo pomeriggio allo stadio Giovanni Paolo II, di Rosarno, protagonisti dello spiacevole episodio i giocatori della Asd Virtus Rosarno e la squadra ospite Real pizzo. Da chiarire la dinamica che ha portato allo scontro, durante il quale pare che alcuni giocatori abbiano riportato delle contusioni.
Intanto la società rosarnese, a seguito dei video circolati suo social, ha diramato, attraverso la propria pagina, un comunicato:

“La società ASD Virtus Rosarno vorrebbe esprimersi in merito alla partita di oggi, considerata la quantità di materiale che sta circolando. Le vicende accadute sono sicuramente spiacevoli ma mal documentate, a spese della nostra squadra e dei ragazzi in campo. Tutto è partito da un brutto calcio dietro la schiena tirato a gioco fermo dal numero 10 della Real Pizzo, di cui naturalmente non è stato riportato nulla sul web.

 

È facile basarsi su spezzoni di video (che rappresentano senza dubbio delle scene spiacevoli), ma non è corretto diffondere una versione sbagliata dei fatti mettendo in cattiva luce i ragazzi e l’intera società, senza considerare il contesto in cui tutto si è verificato e il fattore scatenante che non è dipeso da noi. Dispiace che l’ambiente e il clima di festa che si erano costruiti siano stati rovinati così. Chiediamo scusa agli spettatori venuti a sostenere la squadra per il pessimo spettacolo. Speriamo che tutto si possa risolvere e che i fatti accaduti vengano riportati e analizzati in maniera corretta e veritiera.”

Sarà ora competenza del giudice sportivo , determinare le sanzioni.

Articolo precedente Omicidio a Nicotera Marina: ucciso 38enne
Articolo successivoCaso Saman – recuperato cadavere: si attendono accertamenti medici legali