San Ferdinando, il 23 settembre Augusto Di Stanislao ritorna in città per presentare il suo nuovo saggio: “MaledettaMente”

45

Dopo il successo del saggio “Controvento,” presentato in anteprima a San Ferdinando nel 2022, Augusto Di Stanislao ha deciso di replicare l’esperienza e tornare in Calabria per lanciare “MaledettaMente,” ultima fatica letteraria dello psicoterapeuta scrittore.

MaledettaMente” è un’opera complessa ma agevolmente fruibile anche da un pubblico non specialistico come nello stile dell’autore che in questo caso affronta il tema della follia da un punto di vista assolutamente originale.

La presentazione avverrà a San Ferdinando, nella elegante cornice di piazza Convento, sabato 23 settembre alle 17:30.

“Siamo lieti di ospitare nuovamente il prof. Di Stanislao a San Ferdinando” è il commento del dottor Barbieri, assessore alla cultura della cittadina tirrenica “e ci auguriamo che tornare alle casette sia di nuovo foriero di un successo letterario così come per il precedente lavoro. Avere Augusto in città, inoltre, è un’occasione per riabbracciare, insieme con lui, il gusto di un passato che ci accomuna.”

Il professore Di Stanislao, che oltretutto ha rivestito anche il ruolo di parlamentare della Repubblica, ha voluto rivolgere alla città ospitante queste espressioni di gratitudine: “Ringrazio il Sindaco di San Ferdinando, Luca Gaetano e l’Assessore alla Cultura Franco Barbieri, per la sensibilità dimostrata e per aver sostenuto questo appuntamento culturale.

Il tema è di assoluta attualità, anche se “scorbutico” e apparentemente distante dalla quotidianità. La salutementale e il benessere psicologico ci convoca tutti e a tutti i livelli della comunità che abitiamo. Ci sono riflessioni da fare e soluzioni da mettere in campo. Parlarne è già un piccolo grande passo in avanti. Grazie ancora.

Articolo precedente Rinvenute due piantagioni di marijuana: un arresto
Articolo successivoLottizzazione abusiva: sequestrate 7 villette