Scopelliti denuncia: la ndrangheta minaccia me e la mia famiglia

Il Governatore della Calabria Giuseppe Scopeliiti nel corso di un foruma Ansa ha denunciato “Dopo le tante minacce ricevute dalla mia persona, adesso sono passati a minacciare la mia famiglia” aggiungendo “Si tratta di un fatto grave – ha aggiunto – che alza il livello della pressione nei miei confronti da parte di ambienti criminali che tentano di condizionare le mie scelte ed il mio operato”. Scopelliti si è mostrato però sereno dichiarando “Se uno ha paura ha l’obbligo di mettersi da parte. Credo che l’idea di rappresentare le istituzioni libera e disinvolta possa essere un problema per tanti. Tutte le volte che ho subito minacce ho poi cominciato una fase di riflessione, ma non mi sono mai preoccupato in maniera eccessiva e non ho mai dato segnali di inquietudine e preoccupazione”

Le ultime minacce cui ha fatto riferimento Scopelliti, riguarderebbero una lettera recapitata al Governatore via posta venerdì scorso al Consiglio regionale durante l’ultima seduta. La missiva è stata consegnata immediatamente alle forze dell’ordine ed al prefetto di Reggio Calabria.