Sfruttamento migranti, favoreggiamento della prostituzione- Arresti a Rosarno, Melicucco, Polistena, Taurianova

 I carabinieri di Reggio Calabria, coordinati dalla Procura di Palmi, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare a carico di numerose persone accusate, a vario titolo, di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro, sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione. L’inchiesta ha colpito una rete di caporali, composta da cittadini di origine centrafricana all’epoca dei fatti domiciliati nella baraccopoli di San Ferdinando e a Rosarno, che, in concorso con i titolari di aziende agricole e cooperative per la raccolta e la vendita di agrumi nella Piana di Gioia Tauro, praticavano intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro di extracomunitari, e anche favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione di donne africane

  • AMENYO Agbevadi Johnny, ghanese di anni 37 (custodia in carcere);
  • BENJAMIN Mark, ghanese di anni 78 (custodia in carcere);
  • DIMBIE Haadi, ghanese di anni 31 (custodia in carcere);
  • JERRY Joseph, liberiano di anni 38 (custodia in carcere);
  • KARFO Kader, ivoriano di anni 41 (custodia in carcere);
  • LO CHEIKH, senegalese di anni 68 (custodia in carcere);
  • NDIAYE Babacar, senegalese di anni 54 (custodia in carcere);
  • NDIAYE Ibra, senegalese di anni 36 (custodia in carcere);
  • NDIAYE Mbaye, senegalese di anni 53 (custodia in carcere);
  • SARR Gorgui Diouma, senegalese di anni 36 (custodia in carcere);
  • SIDIBE Ballan, ivoriano di anni 43 (custodia in carcere);
  • SULEMAN Nuhu, ghanese di anni 39 (custodia in carcere);
  • YABRE Kouda, burkinabè di anni 46 (custodia in carcere);
  • BRUZZESE Daniele, laureanese di anni 30 (arresti domiciliari);
  • CANNATÀ Carmine Giuseppe, rosarnese di anni 29 (arresti domiciliari);
  • GALATÀ Vincenzo, melicucchese di anni 50 (arresti domiciliari);
  • LAROSA Annunziato, rosarnese di anni 51 (arresti domiciliari);
  • PORRETTA Vincenzo Domenico, rosarnese di anni 69 (arresti domiciliari);
  • SAVOIA Giuseppe, taurianovese di anni 47 (arresti domiciliari);
  • VENTRICE Domenico, rizziconese di anni 64 (arresti domiciliari);
  • DIAKITE Moussa, ivoriano di anni 36 (obbligo di dimora e obbligo di presentazione alla p.g.);
  • DIOP Abdou Khadim, senegalese di anni 36 (obbligo di dimora e obbligo di presentazione alla p.g.);
  • NDIAYE Amath, senegalese di anni 59 (obbligo di dimora e obbligo di presentazione alla p.g.);
  • D’AGOSTINO Giuseppe, polistenese di anni 37 (obbligo di dimora);
  • FIDALE Michele, polistenese di anni 61 (obbligo di dimora);
  • CARERI Giuseppe, rosarnese di anni 60 (divieto di dimora);
  • AFERE Osei Victor, ghanese di anni 31 (obbligo di presentazione alla p.g.);
  • CONDELLO Giacomo, polistenese di anni 42 (obbligo di presentazione alla p.g.);
  • GOUEM Maliki, burkinabè di anni 54 (obbligo di presentazione alla p.g.).