Si fingeva turista ma nel camper nascondeva 28 kg di cocaina – arrestato

1300

Si fingeva un turista fai da te, in realtà nascondeva nel camper 28 kg di cocaina per un valore di oltre 4 milioni di euro.

Un uomo di 44 anni residente in provincia di Alessandria è stato arrestato sabato mattina al porto Isola Bianca di Olbia, dalle unità cinofile della Guardia di finanza del Gruppo di Olbia, dopo essere sbarcato dal traghetto in arrivo Sharden Tirrenia proveniente da Genova, inizialmente diretta a Porto Torres, ma dirottata nello scalo gallurese a causa del maltempo.

I militari, guidati dal capitano Carlo Lazzari, hanno fermato l’uomo per un normale controllo, ma durante la verifica dei documenti i cani antidroga Semia e Holiver hanno captato la presenza della droga: nascosti in un apposito doppiofondo ricavato all’interno del camper, i militari hanno trovato 28 panetti di cocaina da 1 kg ciascuno.
La droga è stata sequestrata e il 44enne arrestato e, su disposizione della Procura di Tempio Pausania, trasferito nel carcere di Sassari.

Articolo precedente Due persone scomparse nel vibonese – attivato piano ricerca
Articolo successivoCalabria – Cadavere di un uomo trovato nelle campagne del reggino