Strangola cane con un laccio e lo uccide a bastonate, denunciato anziano

32

Avellino- Un uomo 70enne è stato denunciato per avere catturato ed ucciso un cane prima strangolandolo e poi finendolo a bastonate. Il povero cane ucciso era di proprietà di un anziano che si trovava per una passeggiata lungo le pendici del Monte Serpico. Il setter era sfuggito al controllo del padrone che dopo pochi minuti l’ha ritrovato prigioniero dell’uomo che l’ha brutalmente finito a bastonate. Il padrone della povera bestiola, morta poco dopo, ha avvisato i carabinieri che in breve tempo hanno rintracciato l’anziano denunciandolo.  I carabinieri della stazione di Salza Irpina hanno deferito in stato di libertà all’autorità giudiziaria il 70enne poiché ritenuto responsabile del reato di uccisione di animali.

Articolo precedente Arrestato il latitante di Galatro Giuseppe Romeo “u selvaggiu”
Articolo successivoRosarno, Mimmo Gangemi presentazione nuovo libro sabato 28 marzo Mediateca