Traffico di droga tra Calabria e Sicilia, maxi operazione della Guardia di Finanza

1247

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Messina, dalle prime ore odierne hanno eseguito una maxi operazione antidroga tra Sicilia e Calabria.

Le Fiamme gialle hanno eseguito un’ordinanza del Gip di Messina, emessa, su richiesta della locale Direzione distrettuale antimafia, nei confronti di 61 soggetti.

Per 48 stato disposto il carcere, per sei gli arresti domiciliari e per altri sette l’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Per l’accusa sono promotori e partecipi di una strutturata organizzazione criminale dedita alla gestione di un lucroso traffico di sostanze stupefacenti.

Articolo precedente Operazione “Blu Notte” i dettagli: dai cellulari in carcere alla collaborazione con clan Spada
Articolo successivoCalabria – fermati 7 scafisti ritenuti responsabili di tre sbarchi di 237 immigrati