Uccide il padre a martellate, confessa figlio

Nella giornata di ieri, un uomo di 76 anni è stato ucciso a martellate dal figlio, che poi ha confessato. La vittima, un uomo di 76 anni, è stato trovato per terra nella propria azienda, in un lago di sangue. A scoprire il delitto la figlia che non sentiva il padre dalla mattina. Il figlio, un 38enne con precedenti, ha poi confessato. Indagini in corso della polizia per capire il motivo del folle gesto.