Uccide la moglie a martellate e si costituisce: arrestato 50enne

602

Nella giornata di ieri un cinquantenne ha ucciso la moglie di 39 anni a martellate. L’episodio è avvenuto a Pove del Grappa (Vicenza).

Dopo il delitto l’uomo si è costituito ai Carabinieri. A dare l’allarme con una chiamata al 112 è stato lo stesso omicida, fermato dai carabinieri della compagnia di Bassano del Grappa una volta arrivati nella sua abitazione.

Pare che al momento dell’omicidio fossero presenti in casa i figli di 13 e 9 anni ma non  è dato sapere se abbiano assistito alla scena.

 

Articolo precedente Picchia vigile che lo aveva fermato per controllo
Articolo successivoTesla, incidente auto senza conducente: morte due persone in Texas