Violenta rissa in spiaggia – nigeriano stacca e ingoia dito di un 26enne

1804

Violenta rissa, ieri alle 3 di notte in una spiaggia di Rimini, durante la quale uno dei coinvolti avrebbe staccato a morsi il dito di un 26enne per poi ingoiarlo.

Secondo le ricostruzioni, la rissa avrebbe coinvolto 4 persone, due africani e due albanesi.

I quattro uomini si sono picchiati selvaggiamente e al culmine della lite, uno dei due africani avrebbe staccato a morsi una falange della mano destra a uno degli albanesi, ingoiandola. A mettere fine alla rissa sono stati i poliziotti della Questura di Rimini e le guardie giurate dell’istituto di vigilanza Vigilar, che stavano pattugliando l’arenile a bordo dei quad.

Due albanesi (tra cui il 26enne con il dito mozzato) e il nigeriano (anche lui 26enne) autore del gesto, si trovano in carcere in attesa dell’udienza di convalida prevista per domani.

Gli inquirenti indagano per ricostruire l’esatta dinamica dell’episodio e sono alla ricerca della quarta persona presente in spiaggia al momento dei fatti.

Articolo precedente Tenta di rapire bimbo fuori scuola materna – arrestato
Articolo successivoControlli carabinieri nella Piana – arresti a Rosarno, denunce a Galatro e San Ferdinando