20042019Sab
Aggiornato ilVen, 19 Apr 2019 3pm
Ha truffato un'anziana portandole via 11.200 euro, ma è stato identificato e rintracciato a Napoli dagli agenti del Commissariato di Castrovillari della Polizia di Stato, che lo hanno arrestato e posto ai domiciliari. Le indagini, coordinate dal pm Flavio Serracchiani della Procura di Castrovillari diretta da Eugenio Facciolla, avevano preso il via da alcune segnalazioni pervenute sul 113 e dalla…
Rosarno, la I^ Sezione Penale della Suprema Corte di Cassazione, accogliendo il ricorso proposto dagli Avvocati Mario Santambrogio e Giuseppe Pirozzo, ha annullato un’ordinanza con cui la Corte di Appello di Reggio Calabria aveva confiscato un immobile e diversi titoli di credito riconducibili a Leotta Cosmo ritenuto intraneo alla cosca di Guardavalle. Il Sig. Leotta, infatti, nel maggio 2015, era…
Il Consiglio dei Ministri, riunito a Reggio Calabria, ha dato il via libera al decreto "sblocca cantieri" e a quello sulla sanità calabrese. La giornata reggina del premier è cominciata con la visita, insieme al ministro alla Salute Giulia Grillo, al Grande ospedale metropolitano ed è proseguita, con gli altri ministri, con una visita al Museo archeologico nazionale che ospita…
Persone non identificate la scorsa notte hanno messo in atto un'intimidazione ai danni di Gianni Baccellieri, giornalista di "Radio Antenna Febea", emittente di Reggio Calabria. L'automobile del giornalista é stata cosparsa di liquido infiammabile ed incendiata. La vettura, a causa dell'attentato, é rimasta distrutta. L'emittente radiofonica, in una nota, esprime vicinanza a Baccellieri. "Questo ennesimo vile gesto d'intimidazione contro il…
Beni mobili e immobili per oltre 217 mila euro sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza del Comando provinciale di Reggio Calabria all'ex presidente dell'associazione culturale Antigone - Osservatorio sulla 'Ndrangheta", Claudio Antonio La Camera. Il provvedimento è stato richiesto dalla Procura di Reggio Calabria a conclusione di un'indagine in materia di contrasto alle frodi in materia di spesa pubblica…
Nella serata del 14 aprile scorso, gli Agenti della Polizia di Stato delle Volanti, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, nell’ambito dei servizi disposti con il “Progetto Athena” in ambito cittadino, hanno arrestato due fratelli reggini, V.S. e V.A., di 44 e 47 anni, sorpresi a incendiare cavi di rame. Nel dettaglio, gli operatori dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso…
I finanzieri del Gruppo di Locri, coordinati dalla Procura, in collaborazione con l'Ufficio vigilanza ispettiva dell'Inps di Reggio Calabria, hanno scoperto una truffa ai danni dell'Istituto, perpetrata da 31 aziende agricole operanti nella Locride negli anni dal 2012 al 2018 con l'assunzione fittizia di oltre 1.000 dipendenti con un danno alle casse dello Stato di 5 milioni. Le imprese presentavano…
In data odierna, il Tribunale Collegiale di Palmi, Presidente Dott.ssa Bandiera, Dott. Iacinto e Dott.ssa Porchi, hanno mandato assolto per non aver commesso il fatto, Scarcella Giuseppe di Rosarno, incensurato, difeso dagli Avvocati Emanuela Zungri e Francesco Collia. La vicenda nasce, il 5/01/2017 a seguito di una perquisizione di uno stabile, sito nel Comune di Terranova Sappio Minulio, di proprietà…
Una donna di circa 40 anni, Romina Iannicelli, è stata uccisa a Cassano allo Jonio nel Cosentino. Per colpire la vittima sarebbe stata utilizzata un'"arma impropria e non convenzionale". A trovare il cadavere sono stati alcuni familiari che avevano un appuntamento con lei per delle commissioni. L'omicidio è avvenuto nell'appartamento dove la donna viveva con il marito. Al momento l'uomo…
I Carabinieri della Stazione di Agnana Calabra, a conclusione di mirati accertamenti, hanno notificato un “avviso di conclusione delle indagini” a 4 impiegati di quel Comune, per truffa aggravata ed interruzione di pubblico servizio. L’attività investigativa sul contrasto al fenomeno del cosiddetto “assenteismo”, svolta dai Carabinieri coordinati dalla Procura della Repubblica di Locri, ha consentito di accertare reati che vanno…
Nella mattinata del 13 aprile scorso, a conclusione di articolate indagini coordinate dallaProcura della Repubblica di Reggio Calabria, diretta dal Procuratore Capo dr Giovanni BOMBARDIERI, la Squadra Mobile reggina - coadiuvata da personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico - ha eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il…
Nella mattinata del 15 aprile, nelle provincie di Reggio Calabria, Latina e Cosenza, i Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria hanno dato esecuzione a due distinte ordinanze di applicazione di misure cautelari personali e reali, emesse dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Reggio Calabria, su richiesta della Procura distrettuale reggina diretta dal dott. Giovanni Bombardieri:traendo in…
Confiscato il resort Baia Tropea Resort” di Parghelia (VV) e beni mobili, immobili e conti correnti a carico di COMERCI Nicola, imprenditore della piana di Gioia Tauro, per un valore di 12 milioni di euro.La Polizia di Stato - ad esito di una complessa attività investigativa di natura patrimoniale coordinata dalla Procura Distrettuale Antimafia - Sezione Misure di Prevenzione di…
Nel fine settimana appena trascorso, i Carabinieri della Compagnia di Taurianova hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato a prevenire e reprimere i reati predatori in materia di armi e stupefacenti, il fenomeno della guida in stato di alterazione ed a controllare gli esercizi pubblici. Il servizio, svolto a Taurianova, Cittanova, Molochio e aree limitrofe, ha visto…
Una rosa e un biglietto fasciati da un nastro tricolore, sono stati lasciati da un anonimo cittadino sul parabrezza di una "gazzella" dei carabinieri a Vibo Valentia. Non un atto intimidatorio verso i militari che operano in un territorio ad altissima densità mafiosa ma una manifestazione di incoraggiamento e di solidarietà con il pensiero al maresciallo Vincenzo Di Gennaro. Un…
Un ventenne è stato denunciato dai carabinieri a San Gregorio D'Ippona per avere chiamato il 112, per fare il bullo con gli amici, segnalando una falsa urgenza. Nella telefonata veniva annunciata l'esplosione di colpi d'arma da fuoco vicino alla chiesa di San Gregorio d'Ippona. La chiamata è stata immediatamente rintracciata dagli operatori della Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Vibo…

Ultime Notizie

 

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses