Ai domiciliari con droga – 40enne finisce in carcere

472

Un uomo di 40 anni, di cui non sono state rese note le generalità, è stato arrestato dalla Polizia di Crotone con l’accusa di detenzione illegale di sostanze stupefacenti.

L’arresto e la conseguente traduzione in carcere per il quarantenne sono scattati dopo che nella sua abitazione, dove era già agli arresti domiciliari, é stato trovato, nel corso di una perquisizione, un involucro contenente 90 grammi di marijuana, che era nascosto in bagno.

Il primo arresto dell’uomo risaliva allo scorso mese di gennaio, quando venne trovato in possesso di dieci chilogrammi di marijuana, di una pistola con matricola abrasa e di un centinaio di cartucce calibro 9.

Articolo precedente Detenuto si suicida nel carcere di Castrovillari
Articolo successivoSequestro beni per un milione di euro ad imprenditore