Al via i casting ufficiali dell’opera “Francesco de Paula”.

Un atto unico sulla vita di un santo, figlio della terra di Calabria. “Francesco de Paula. L’opera” scalda i motori e si prepara ad essere accolta nel tradizionale teatro Alfonso Rendano il 2 e il 3 aprile 2016. Ad omaggiare la straordinarietà di San Francesco di Paola nel seicentesimo anno dalla sua nascita,  sarà un inedito spettacolo scritto e musicato dal maestro Francesco Perri con la regia di Marco Simeoli e la produzione di “Filein Sonus”, “Aura”, “Belcanto Leoncavallo”, “Idea” e “A pois”.

Sul racconto le idee appaiono già chiare, così come sull’originale dimensione multimediale e sulla scelta di alcuni attori. Spicca tra tutti l’uomo di teatro per eccellenza: il brillante Enzo Garinei, attore e doppiatore, fratello del compianto Pietro ed erede diretto della storia della commedia musicale italiana.

Accanto al grande maestro reciteranno gli artisti calabresi Caterina Misasi e Francesco Castiglione. Come richiede la tradizione delle opere da sold out, l’organizzazione aprirà ufficialmente i casting nel teatro bruzio a ballerini, cantanti e attori domani a partire dalle ore 10.

Tutti i partecipanti dovranno essere muniti di fotocopia di un documento di riconoscimento, una foto e curriculum vitae. Ai ballerini si richiede abbigliamento comodo. Sarà insegnata una coreografia sul posto. Cantanti e attori potranno scaricare il provino su parte direttamente dalla pagina facebook https://www.facebook.com/franciscodepaulapovero/?fref=ts (è fondamentale ai fini della validità dell’audizione).

E’ obbligatorio, altresì, prenotare la propria audizione inviando una mail a apoiseventi@gmail.com e specificando la categoria per la quale ci si intende candidare.