Amantea, diciassettenne trovato impiccato dal padre

Nella serata di ieri un ragazzo di 17 anni è tolto la vita impiccandosi nel garage della propria casa. Non era neppure maggiorenne , figlio unico , il ragazzo dopo  aver cenato con i genitori avrebbe detto di andare in stanza. La terribile scoperta del padre , che scendendo in garage per prendere alcuni oggetti , si è trovato difronte il corpo del figlio ormai privo di vita. Era un ragazzo tranquillo , e molto bravo a scuola , un po’ riservato , cosi viene definito. Ora non rimane altro che indagare sulle motivazioni che avrebbero spinto il 17enne a compiere un gesto cosi forte.