Arrestati coniugi ultrasettantenni per spaccio eroina

Una storia insolita. Due spacciatori un pò datati. La polizia di Manfredonia ha arrestato i coniugi ultrasettantenni Michele Cotrufo e Rosina Troiano in un’operazione che si è conclusa con il sequestro di 70 grammi di eroina, settecento euro e un cellulare ancora imballato ricevuto in cambio di dosi. Gli agenti hanno verificato che l’attività di spaccio, compiuta nel quartiere Croce di Manfredonia, si era di recente intensificata tanto che l’abitazione della coppia era molto frequentata da tossicodipendenti.