Auto finisce nel cortile di un asilo: morto un bimbo, 4 i feriti

1912

La vettura, parcheggiata in discesa vicino alla struttura, ha iniziato a muoversi e dopo una corsa di venti metri è piombata sui piccoli, che stavano giocando nel cortile.

Tragico incidente oggi intorno alle 14:30 in un asilo a L’Aquila, dove un gruppo di bambini che stava giocando cortile dell’asilo, è stato investito da un’auto che ha sfondato la recinzione esterna ed è piombata sui piccoli.

Quattro i bambini rimasti feriti. Uno purtroppo è deceduto dopo essere stato soccorso e ricoverato in gravi condizioni.

L’auto era parcheggiata in una strada in discesa quando, per motivi ancora da accertare, si è messa in marcia.

Un momento delicatissimo per le maestre delle due scuole – oltre all’Infanzia c’è anche l’asilo nido “Primo maggio” – che, seppure visibilmente segnate dall’episodio, hanno cercato di gestire al meglio la situazione, accogliendo i genitori dei piccoli, a partire da quelli rimasti coinvolti nell’investimento. Per ragioni di protocollo e di tempestività non tutti i genitori hanno potuto accompagnare i loro figli all’interno dei mezzi di soccorso e la cosa ha reso ancora più delicata la situazione.

“La priorità – spiega all’ANSA una insegnante della primaria – è evitare che i bambini che hanno assistito alla scena restino traumatizzati, sia dall’incidente, con l’auto che ha sfondato il cancello del giardino, sia dal viavai di ambulanze e mezzi di soccorso”.

Articolo precedente Tentò di uccidere la moglie dandole fuoco -confermata condanna Ciro Russo: 18 anni e 8 mesi di carcere
Articolo successivoCalabria – si suicida lanciandosi da ponte Morandi