Bimbo di 15 mesi muore in ospedale a Cosenza, il fratellino di 5, trasferito a Roma

967

Un bambino di 5 mesi, giunto all’Annunziata di Cosenza, in gravi condizioni, con febbre molto alta, sintomi da disidratazione, difficoltà respiratorie, è stato traferito con un volo speciale, predisposto dall’Azienda Ospedaliera di Cosenza e partito da Lamezia Terme, al Bambin Gesù di Roma.

Qualche ore prima, nel reparto di Neonatologia era morto il fratello maggiore di 15 mesi, arrivato con gli stessi sintomi.
Alla notizia della morte, alcuni familiari hanno provocato ingenti danni ad alcune attrezzature del reparto. Non è escluso che sul corpo del piccolo possa essere eseguito l’esame autoptico.

Articolo precedente Precipita da tetto di capannone: morto operaio a Lamezia Terme
Articolo successivoRosarno – Avvocato Italiano: I motivi della mia candidatura a Sindaco