Calabria – 15enne rapita, ritrovata dopo qualche ora

1631

CATANZARO – Una ragazzina di 15 anni, è stata sequestrata e ritrovata grazie a un’app di localizzazione sul suo cellulare.

La 15enne si trovava alla guida di una minicar quando è stata bloccata da alcune persone, trascinata fuori dalla sua auto e portata via a bordo di una macchina.

È stata una donna, che ha assistito al sequestro, a lanciare subito l’allarme facendo partire i soccorsi.

Allertate le forze dell’ordine, si sono messe sulle tracce dei rapitori.
Il padre della ragazza ha subito riferito ai poliziotti che sullo smartphone della 15enne era attiva una app di localizzazione. È stata poi ritrovata nelle campagne di Marcellinara.

La ragazzina sta bene, anche se è sotto shock. Non si conoscono ancora i motivi del sequestro lampo. La polizia sta vagliando ogni possibile pista.

Articolo precedente Calabria – paziente muore per shock anafilattico durante esame con mezzo contrasto
Articolo successivoGarante Marziale: “Scuola verso l’ingestibilità”