Calabria – 20enne muore sbranata da un branco di cani

1820
Foto repertorio

Una ragazza di vent’anni è morta nella giornata di ieri, dopo essere stata aggredita da un branco di cani randagi nella zona delle Serre Catanzaresi.
La vittima, Simona Cavallaro, di 20 anni, era in gita assieme ad un amico nelle vicinanze di un’area picnic in località Monte Fiorino nel territorio del comune di Satriano.

  Secondo le ricostruzioni, la ragazza si sarebbe allontanata nei boschi dove è stata aggredita e uccisa da un branco di pastori maremmani. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il magistrato di turno assieme ai vigili del fuoco.

Articolo precedente Calabria maltempo – forti nubifragi
Articolo successivoRosarno – consiglio comunale sciolto per mafia