Calabria – 35enne aggredisce ragazzina in mare: “Tu sei il demonio”

2928

Una donna di 35 anni è stata fermata e sottoposta a trattamento sanitario obbligatorio a Cetraro dopo aver aggredito una ragazzina in mare.

Secondo le ricostruzioni la donna, che non si conoscerebbe con la ragazzina, si sarebbe scagliata in mare contro la giovane urlando frasi come “tu sei il demonio”.

Alcuni presenti sul posto che hanno assistito alla scena, sono immediatamente intervenuti, salvando la ragazzina dalle mani della donna che le teneva la testa sott’acqua e allertando in carabinieri che sono giunti sul posto.

La donna pare avesse già avuto in passato episodi di questo genere.

Articolo precedente Reggio – morte anziano in casa di riposo:revocato arresto dipendente
Articolo successivoMiss Mondo Calabria fa tappa a Nicotera