Calabria: 39enne muore investita da treno

773

Una donna di 39 anni è morta dopo essere stata investita da un treno a circa trecento metri dalla stazione di Villapiana, in provincia di Cosenza.

Il fatto è avvenuto, per cause che sono in corso di accertamento, nel primo pomeriggio sulla linea ferroviaria ionica.

L’ipotesi al momento più accreditata è quella del suicidio. La vittima era originaria di Cassano allo Ionio ma da tempo risiedeva a Villapiana.

Sul posto è intervenuto il personale sanitario del 118, gli agenti della Polfer, i carabinieri, gli agenti della Polizia locale e alcuni operatori della Protezione civile.

 

Articolo precedente Uccide padre 60enne e tenta suicidio
Articolo successivoTaurianova: arrestato autore rapina parcheggio parco commerciale