Calabria – bimbo cade da bici: intervento di rimozione manubrio dall’addome

486

Un intervento insolito e delicato dei vigili del fuoco in ausilio ai medici del pronto soccorso a Crotone dove, i pompieri del Comando provinciale sono stati richiesti dall’ospedale San Giovanni di Dio per estrarre il manubrio di una bicicletta conficcato accidentalmente, pur senza provocare gravi danni, nell’addome di un bambino di origini campane in ferie con la famiglia in un villaggio turistico del litorale.

 

Un intervento non proprio usuale quello dei vigili che, sotto la supervisione dei sanitari del pronto soccorso, hanno tagliato ed estratto il manubrio e la manetta del freno che si erano conficcati nell’addome del piccolo a seguito della caduta dalla bici.

Un’operazione complessa che, comunque, ha avuto esito positivo con grande soddisfazione tanto per il giovane paziente quanto per il personale dei vigili del fuoco e per i medici dell’ospedale crotonese.

Articolo precedente Messico – bambina si risveglia al suo funerale ma muore poco dopo
Articolo successivoFulmine colpisce tre ragazzi: uno è grave ricoverato in rianimazione