Fulmine colpisce tre ragazzi: uno è grave ricoverato in rianimazione

2570

Un fulmine ha colpito tre ragazzi poco sopra l’osservatorio astronomico di Campo Imperatore: due di loro sono stati sbalzati, mentre l’altro è stato trasportato all’ospedale dell’Aquila in gravi condizioni.

Il ragazzo ferito si trova in terapia intensiva in rianimazione all’Ospedale dell’Aquila.

Secondo quanto si è appreso è in grave in pericolo di vita e sottoposto al coma farmacologico. L’incidente ha coinvolto due ragazzi di 24 anni, l’altro, D.C. è di Roma, e un 28enne, A.M. sempre di Roma. Il fulmine ha colpito solo uno dei giovani escursionisti, e sarebbe uscito dal tallone per poi scaricarsi a terra.

A dare l’allarme al personale che opera intorno alla funivia è stato un altro turista che scendeva. I due compagni del ferito sono scesi a valle tramite la funivia con le loro gambe, mentre Simone, età apparente 25 anni, è stato trasportato via elicottero 118 all’Aquila.

Secondo le testimonianze, il fulmine sarebbe caduto attorno alle 12:30, mentre sulla zona, che è ben sopra i duemila metri e che ora è in piena nebbia, in quel momento non si segnalava attività di fulmini intensa tale da poter pensare ad un pericolo imminente.

Articolo precedente Calabria – bimbo cade da bici: intervento di rimozione manubrio dall’addome
Articolo successivoCalabria – giovane 17enne tenta suicidio: salvata dai carabinieri