Calabria – comandante Carabinieri muore durante immersione

330

Il comandante provinciale dei Carabinieri di Crotone, il colonnello 49enne Gabriele Mambor, è morto nella giornata di sabato, durante una immersione.

L’ufficiale, di Roma, era appassionato di pesca subacquea e, come faceva spesso, si era immerso nel mare antistante la costa crotonese.

Probabilmente un malore durante l’immersione gli è stato fatale.

Il corpo del colonnello è stato recuperato nei pressi della spiaggia di fronte al cimitero della città.

Mambor era arrivato al comando dell’Arma provinciale di Crotone nel settembre del 2020 da Bari dove aveva comandato il Reparto operativo. Precedentemente era stato in servizio in Calabria nei Cacciatori di Vibo Valentia e al comando del Ros di Reggio Calabria.

Articolo precedente Rosarno – morto il boss Umberto Bellocco
Articolo successivoAnna Maria Stanganelli Garante della Salute della Regione Calabria