Calabria – Esplosione per fuga di gas causa incendio – 2 feriti

657

Esplosione questa notte a Sellia Marina per una fuga di gas che ha provocato anche un incendio in un appartamento in provincia di Catanzaro.

Due persone sono rimaste ferite in modo lieve.

Il fatto è avvenuto in un’abitazione posta al primo piano in un fabbricato in via Acqua delle Mandrie nella cittadina della costa ionica catanzarese.

I due feriti hanno riportato delle ustioni giudicate non gravi.

Sul posto è intervenuta una squadra dei Vigili del fuoco del distaccamento di Sellia Marina del Comando provinciale di Catanzaro che ha provveduto alla estinzione del rogo ed alla messa in sicurezza del sito. Le fiamme, secondo quanto emerso dai primi accertamenti, hanno avuto origine dal locale cucina e, successivamente, lo spostamento d’aria originatosi dall’esplosione ha divelto il portoncino di ingresso e le finestre procurando lievi danni ad alcune vetture parcheggiate in prossimità del’abitazione.

Articolo precedente Rosarno – Presentato il Progetto BiblioBalena della Cooperativa Impresa Sociale Kiwi
Articolo successivoAuto travolge carrozzina sulle strisce, morto neonato