Calabria – ragazza stuprata in spiaggia durante falò: indagano carabinieri

2591

I carabinieri di Cirò Marina stanno indagando su un presunto caso di violenza sessuale avvenuto la notte del 10 agosto scorso, di cui sarebbe vittima una ragazza, maggiorenne, che si trovava in compagnia di un gruppo di persone ad un falò sulla spiaggia.
La ragazza sarebbe stata stuprata sulla spiaggia del litorale di Cirò Marina. Non è ancora chiaro se si sia trattato di uno stupro di gruppo.

I carabinieri hanno ascoltato la testimonianza della vittima che è stata poi accompagnata in pronto soccorso e refertata dal medico di turno con il codice viola.

Articolo precedente Sbarco migranti in Calabria: arrivati in 59
Articolo successivoCalabria – auto precipita in mare, morto 41enne