Calabria – trasportata in aereo a Roma la bimba di 6 mesi positiva al Covid

357

È stato necessario il trasferimento in aereo a Roma per la bimba di sei mesi positiva al Covid, ricoverata da giorni nel reparto di neonatologia e terapia intensiva pediatrica dell’Annunziata di Cosenza.

Il volo sanitario urgente a bordo di un C-130J della 46^ Brigata Aerea dell’Aeronautica Militare, è partito dall’aeroporto di Lamezia Terme, atterrando a Ciampino attorno alle 23:20 di sabato.

La piccola paziente è stata trasportata immediatamente in ambulanza all’Ospedale Pediatrico “Bambino Gesù” di Roma.

La scelta del trasferimento nella capitale è stata adottata dai sanitari in via preventiva: in caso di ulteriore aggravamento il Bambin Gesù è attrezzato per applicare la tecnica dell’Ecmo, la respirazione extracorporea a livello pediatrico, così da offrire alla neonata una ulteriore chance di sopravvivenza.

Articolo precedente COVID – in Calabria due neonati ricoverati
Articolo successivoDurante litigio minaccia di morte compagna con coltello – arrestato