Calabria: uccide la moglie per gelosia, arrestato 69enne

Ha ucciso la moglie con un’ascia e poi ha chiamato i carabinieri che lo hanno arrestato. Carmelo Minniti, un uomo di 69 anni, questa sera ha ucciso la moglie, di circa 60 anni, nella frazione Zuccarà di Montebello Ionico, nel Reggino. Pare che alla base del tragico gesto ci sia la gelosia.

Sul luogo del delitto sono intervenuti immediatamente i carabinieri che hanno avviato le indagini e stanno eseguendo accertamenti sul posto.

L’uomo è stato arrestato e in questo momento è sottoposto a interrogatorio.