Calabria – violenza sessuale su minore: arrestato 45enne

209

Un uomo di 45 anni di Cariati (Cs) ma residente a Cirò Marina, è stato arrestato dalla Squadra mobile di Crotone per violenza sessuale aggravata su minore.

I fatti sono accaduti alcuni giorni fa quando una adolescente che stava rientrando a casa dopo l’uscita dalla scuola ha notato il conducente di un’autovettura Fiat 500 X di colore grigio, che dopo aver fatto inversione di marcia si è diretto verso di lei cominciando a seguirla.

La ragazza è riuscita ad entrare nel portone del suo condominio ma a quel punto l’uomo è sceso dall’auto e l’ha aggredita nell’androne.

La ragazza ha reagito lanciando contro l’aggressore un mazzo di chiavi ed iniziando ad urlare. Urla che hanno attirato l’attenzione di una persona che abita nel condominio che è uscita per difendere la ragazza ed a quel punto il molestatore è scappato.

Gli investigatori della Squadra mobile diretta da Ugo Armano, hanno impiegato pochi giorni per identificare l’autore della violenza anche grazie alle immagini delle telecamere di sorveglianza che hanno immortalato l’auto e il numero di targa.

L’uomo è stato rintracciato a Cirò Marina dove gli è stata notificata un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Crotone su richiesta della locale Procura. L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari con l’applicazione del braccialetto elettronico in attesa dell’interrogatorio di garanzia.
 

Articolo precedente Calabria – si recide vena giugulare mentre taglia albero: grave 61enne
Articolo successivoCalabria – tromba d’aria fa crollare albero su auto