Condofuri, maltratta ex moglie cinquantenne in manette

10

Condofuri – Gli agenti del Commissariato di Condofuri della Polizia di Stato hanno arrestato un uomo di 50 anni per maltrattamenti nei confronti dell’ex moglie, dalla quale era separato da circa un anno. Costretta a sopportare umiliazioni fisiche e psichiche, la donna si è infine decisa a porre fine agli episodi di violenza subiti anche dopo separazione, e si è rivolta ai poliziotti del Commissariato. Gli investigatori, a conclusione delle indagini, hanno accertato la veridicità dei racconti della vittima anche dalle testimonianze raccolte e dai riscontri medici.

Articolo precedente Ragazzo scomparso chiama casa , si fa vivo grazie ad internet
Articolo successivo“Una vita da social”, sbarca a Reggio la Campagna educativa della Polizia di Stato contro il cyber bullismo